Giorgio La Pira costituente

Incontro di studi dell'Associazione culturale nazionale "Giorgio La Pira"con il patrocinio della Fondazione "Giorgio La Pira", dell'Accademia di studi storici "Aldo Moro" e dell'Rrchivio storico Flamigni Giorgio La Pira costituente Civita Castellana,27 giugno 2015 h.17 Indirizzi di saluto ed introduzione Dott.Emilio Corteselli (Presidente dell'Associazione culturale nazionale "Giorgio La Pira") Relatore e coordintore Prof.Giovanni Bianco (Università di Sassari) Interventi programmati Prof.Carlo Bersani (Università "Niccolò Cusano") Prof.Giulio Conticelli (Università di Firenze.Vicepresidente Fondazione "Giorgio La Pira") Sen.Sergio Flamigni (Politico e saggista) Prof.Aurelio RIzzacasa (Università di Perugia) Sen.Nico [...]

02 Mar 2016 • Giovanni Bianco

Giorgio Tonini su unioni civili da L'Adige di oggi

UNIONI CIVILI, UNA LEGGE BUONA E ATTESA GIORGIO TONINI, L'Adige, 28 febbraio 2016, pag. 1 Con la classica "mossa del cavallo", tanto spregiudicata quanto efficace, Matteo Renzi ha gettato il pe [...]

28 Feb 2016 • Stefano Ceccanti

Unioni civili. Passaggio storico. Da l'Unità di oggi

di Stefano Ceccanti Il passaggio del voto sulle unioni civili si presenta come storico sia dal punto di vista tecnico sia su quello politico. Sotto il primo profilo almeno dal 2010, con una puntua [...]

25 Feb 2016 • Stefano Ceccanti

Silete theologi in munere alieno

Con la frase "silete theologi in munere alieno" Alberico Gentili, nel 1588 intimò ai teologi di tacere in faccende che non li riguardavano [...]

11 Feb 2016 • Stefano Ceccanti

Articolo 18: il punto non è se, ma come e chi proteggere

Sicuramente con o senza l’articolo 18 il mercato del lavoro è sempre stato molto più mobile di quanto si dica. La gran parte del lavoro dipendente del settore privato negli ultimi anni non è certo stata al riparo dal rischio di perdere il posto nè dalla fiacca dinamica dei redditi. Quasi mai è l’articolo 18 la causa del nanismo delle imprese italiane. Né esso è il principale freno della [...]

Girardi e l'età del dialogo

di Raniero La Valle Con la morte di Giulio Girardi, teologo dell’inclusione e filosofo della liberazione, si può considerare simbolicamente conclusa l’età del dialogo. Essa ha attraversato una larga parte del Novecento e ha interessato politiche, ideologie e religioni; si può dire che quanto più erano visibili i patimenti e le minacce arrecate dalle contrapposizioni in atto (c’era vio [...]

Ultimo saluto a Giulio Girardi

di Gianni Novelli Nella notte di domenica 26 febbraio, Giulio Girardi ci ha lasciato. Il suo corpo martoriato da una lunga e spietata infermità ha cessato di essere ostacolo al suo grande spirito, alla sua operosa intelligenza di un Dio Liberatore e di un’umanità liberata. Avevamo da poco ricordato i suoi 86 anni, insieme a Bruno Bellerate che l’ha accompagnato fraternamente so [...]

L’orizzonte bipolare nella costruzione della democrazia italiana: il contributo dei cattolici -G.Guzzetta

L’orizzonte bipolare nella costruzione della democrazia italiana: il contributo dei cattolici I cattolici e il bipolarismo Roma . 23 febbraio 2012 Centro congressi «Roma eventi» Università Gregoriana Piazza della Pilotta, 4 1. Due visioni della democrazia e due filoni del pensiero politico cattolico Come ricorda Rosario Romeo "le discussioni sulla storia d’It [...]

The Bible Is Not a Public Policy Manual - Aaron D. Taylor

The Bible Is Not a Public Policy Manual The Huffington Post 02/28/2012 My pastor and I have a friendly tiff going on. He says that Jesus was strictly a-political; therefore, Christians should abstain from politics completely. I say that Jesus challenged violent, poverty-inducing, socio-political structures throughout his life and ministry; therefore, Christians have a duty [...]