L’insegnamento sociale di papa Francesco otto anni dopo: i quattro punti decisivi, di Josep Maria Carbonell

A otto anni esatti dall’elezione di Papa Francesco in molti si domandano quali siano le intonazioni particolari che egli ha dato all’insegnamento sociale della Chiesa. Ovviamente ciascun papa non procede per salti bruschi e le coordinate fondamentali rinnovate sono state date dal Concilio Vaticano II, ponendo allora come ineludibili per qualsiasi legittima scelta il rispetto della vita e della sua dignità, la ricerca della giustizia e dell'equa distribuzione dei beni comuni, con un'attenzione preferenziale ai più poveri della società.Indubbiamente rispetto ai due pontificati precedenti e alla curvatura ulteriore data da qualche episcopato, ultimo dei quali ancora quello nordamericano, è venuta meno la retorica dei cosiddetti principi non negoziabili, ristretti in ultima analisi alla legislazione penale sull’aborto, che portava ad una sintonia più naturale con la destra politica.Tuttavia vari interpreti fanno fatica a individuare la pars const [...]

14 Mar 2021 • il Landino