Guadagnare tempo. Ma quanto? di Giorgio Armillei

Politica

Dopo due mesi di governo Conte 2 alcune dinamiche sembrano stabilizzarsi. L’incontro tra M5s e PD somiglia sempre meno a un’alleanza emergenziale per impedire la deriva sovranista anti UE e sempre più a un’alleanza che cerca di dar vita a una coalizione di sinistra. In questo quadro l’episodio Umbria resta un incidente causato principalmente dalla irrimediabile, conservatrice e ottusa esperienza di governo della Giunta Marini Paparelli del PD. Tanto che Zingaretti e Orlando insistono pe [...]

05 Nov 2019 - Giorgio Armillei

Non fuggire dal futuro, di Luciano Iannaccone

Politica

Cose buone e meno buone, provenienti dalle vicende politiche ed istituzionali, si alternano davanti ai nostri occhi: il governo ed il parlamento italiano hanno scelto nuovamente una linea europeista. [...]

23 Ott 2019 • Luciano Iannaccone

Non fuggire dal futuro, di Luciano Iannaccone

Cose buone e meno buone, provenienti dalle vicende politiche ed istituzionali, si alternano davanti ai nostri occhi: il governo ed il parlamento italiano hanno scelto nuovamente una linea europeista. [...]

23 Ott 2019 • Luciano Iannaccone

Social Twitter

La responsabilità politica del cristiano. Dal male minore al bene possibile, di Stefano Ceccanti

Chiesa - Politica

1-Le tre coordinate conciliariLe coordinate con cui affrontare questo tema ci sono date da tre testi del Concilio Vaticano II che per un verso hanno recepito il portato positivo di esperienze storiche precedenti, principalmente le democrazie cristiane italiana, francese e tedesca, nonché la Presidenza Kennedy, e, per altro verso, hanno sollecitato sviluppi ulteriori, in larga parte sin qui non avvenuti, ma solo accennati.La Dei Verbum, al paragrafo 8 B, un passo tanto caro all’abate camaldolese Benedetto Calati, ci ricorda che la comprensione della Rivelazione cresce e progredisce nella storia. Se così avviene per la Rivelazione tanto più dovrebbe valere per il cosiddetto diritto naturale, quella sorta di bozzolo di dottrine collegato alla Rivelazione sulla visione dell’uomo su cui poggiano spesso gli interventi legislativi proposti dalla Chiesa a tutti, a prescindere dalla condivisione della fede. Né la Rivelazione né il diritto naturale comunque inteso po [...]

22 Ott 2019 • il Landino

Renzi: siamo alle solite, ma non c’è di meglio.

Siamo alle solite. Lo stile è una questione di gusti, il suo per me è insopportabile. I contenuti sono affastellati. Domani saranno quelli di oggi? I buchi e le omertà non fanno di quella lista di [...]

21 Ott 2019 • Luca Diotallevi

Comunità e partecipazione in Adriano Olivetti

Cultura - Politica

Incontro di studi dell'Associazione culturale nazione "Giorgio La Pira", con il patrocinio della Fondazione Adriano Olivetti, della Fondazione Giorgio La Pira, dell'Accademia di studi storici Aldo Mor [...]

08 Ott 2019 • Giovanni Bianco

Social Facebook

La riforma della giustizia al tempo del governo giallorosso, di Giorgio Armillei

1.     Una politica (ancora) senza politicheHo cominciato a lavorare a questo intervento su richiesta di Stefano Ceccanti quando il governo giallo verde era ancora in carica. Il problema che mi si poneva, prima ancora dei contenuti di policy, era quello della praticabilità politica delle proposte sulla giustizia penale, in un quadro caratterizzato da un doppio e simmetrico populismo giudiziario. Un pezzo di quel populismo non è più ora al governo ma la crisi di agosto ci c [...]

02 Ott 2019 • Giovanni Bianco

Il difficile cammino dei riformisti

Politica

di Vittorio Ferla Abbiamo letto in questi giorni valanghe di dichiarazioni sulla scissione di Renzi dal Pd e sulla costituzione di un nuovo soggetto politico, Italia Viva. La gran parte di questi commenti ha avuto finora il difetto di ispirarsi a valutazioni di tipo psico-comportamentale o morale. Narcisismo, egotismo, spregiudicatezza, infantilismo, superficialità, machiavellismo e via elen [...]

30 Set 2019 • Giovanni Bianco