Roman Europe? pubblicato in Project Syndicate 26.04.2016

Anatole Kaletsky is Chief Economist and Co-Chairman of Gavekal Dragonomics. A former columnist at the Times of London, the International New York Times and the Financial Times, he is the author of Capitalism 4.0, The Birth of a New Economy, which anticipated many of the post-crisis transformations of the global economy. His 1985 book, Costs of Default, became an influential primer for Latin American and Asian governments negotiating debt defaults and restructurings with banks and the IMF. APR 26, 2016 Roman Europe? BERLIN/VENICE – As the European Union begins to disintegrate, who can provide the leadership to save it? German Chancellor Angela Merkel is widely credited with finally answering Henry Kissinger’s famous question about the Western alliance: “What is the phone number for Europe?” But if Europe’s phone number has a German dialing code, it goes through to an automated answer: “Nein zu Allem.” This phrase – “No to everything” – is how Mario Draghi, th [...]

27 Apr 2016 • Isabella Nespoli

da L'Unità di oggi

Riforma costituzionale. Tutti gli errori del No di Stefano Ceccanti L'aspetto positivo del documento che ha deciso di esternare la propria posizione per il No è che si presenta senza toni apoc [...]

24 Apr 2016 • Stefano Ceccanti

Nino Labate su Casaleggio

PERCHE’ HO SEMPRE AMMIRATO CASALEGGIO Interprete dell’utopia 2.0 dei nostri giorni, innamorato della scienza–tecnica e degli affari, Casaleggio era anche un uomo col [...]

13 Apr 2016 • Stefano Ceccanti

Perché l'astensione sul referendum trivelle

Legittimo astenersi di STEFANO CECCANTI SUL PIANO giuridico si può sostenere la tesi che il voto come ‘dovere civico’ richiamato dall’articolo 48 della Costituzione si estenda ai referendum. [...]

12 Apr 2016 • Stefano Ceccanti

da Liberation 31.05.2011 sui risultati elettorali italiani

in attesa di mettere il commento di Economist, che farà una volta di più sobbalzare alcuni dei miei amici landiniani, e in attesa di leggere qualcosa di nostro sui risultati elettorali, metto intanto nel Landino l'articolo di Liberation,  in un giorno particolare: dopo anni che vivo a Bruxelles, oggi é la prima volta  in cui i miei 'concittadini non italiani' mi hanno fatto u [...]

Cercasi leadership per vincere

Si può ragionare dei risultati dimenticando che si tratta di un voto per eleggere Sindaci e Presidenti di Provincia? E che quindi, a cose fatte, la contabilità andrà fatta tra sindaci eletti e sindaci sconfitti e non tanto tra i voti guadagnati o persi dai singoli elementi delle loro composite coalizioni? Probabilmente no. Ad oggi dunque, e limitandoci alle grandi città del centro-nord, due ca [...]

The Economist 23.05.2011 sulle elezioni in Spagna

Spain's electionsRajoy's rout May 23rd 2011, 15:11 by G.T. | MADRID A RESOUNDING victory for the opposition conservative People's Party (PP) in regional and municipal elections across Spain yesterday confirms that the party is on track to take office in a general election that must be held by next March. Its leader, Mariano Ra [...]

Policy Network

Lo studio elaborato dal think-tank Policy Network in base ai dati del sondaggio condotto in Gran Bretagna, Stati Uniti, Svezia e Germaniasulla fiducia dei cittadini nella politica e nei partiti di centro-sinistra http://www.policy-network.net/news/3893/YouGov-polling-on-trust-in-centre-left-politics [...]

Obama e i limiti della guerra giusta

Antonio Funiciello su QdR e Claudia Mancina su il Riformista difendono la strategia militare americana.  Gli Stati Uniti sono in guerra, gli europei lo dimenticano. Una guerra giusta, per difendere la nostra civiltà, la nostra cultura, il nostro stile di vita. Per affermare i diritti umani. D’accordo. Temo però che, almeno in parte, questo round della guerra al terrore non s [...]

European Day

Oggi 9 maggio é il giorno dell'Europa. Vorrei segnalare con il comunicato pubblicato qui sotto una serie di iniziative comuni fra comunità ebraiche e musulmane, in diversi paesi d'Europa per affermare che tipo di cittadinanza e di Europa si chiede alle istituzioni e alla classe dirigente politica europea e nazionali. [...]

CNA contro CGIL

Testè ricevuto - dopo la FIOM della Bertone, un altro segno di come l'isolamento della CGIL oltranzista aumenti. ______________________________________________ da CNA Associazione di Bologna alle Aziende associate interessate Per il giorno 6 maggio p.v., è stato indetto uno sciopero generale da parte della CGIL, per tutti i settori di attività. La politica economica del Governo è la mot [...]