Perché Dio esista - di Alessandro Barban

PERCHE’ DIO ESISTA Alessandro Barban Il monachesimo, la vita consacrata e la chiesa, ma anche la società contemporanea, sono provate da diverse sfide, che segnalano una profonda crisi spirituale nel corso dell’attuale cambiamento d’epoca. Questa crisi spirituale si sta diffondendo come un virus e attacca gli uomini e le donne di oggi senza risparmiare la chiesa, la cultura e la nostra storia perché riguarda lo spirito del nostro tempo. La crisi è stata affrontata da tanti punti di vista: politico, economico, filosofico, sociale, ecologico e religioso. Ma forse ci siamo impediti di vederla nella sua più seria e reale prospettiva: che “il processo della nascita dell’uomo democratico rappresenta un processo di decristianizzazione della cultura, che provoca la rottura … tra cultura e fede. Siamo davanti ad una forma di estraneità del tutto inedita”, che tocca lo spirituale della nostra esistenza. Da questo punto di vista, uno dei segni più evidenti della crisi sp [...]

11 Ott 2017 • Isabella Nespoli

La cultura della mediazione come pratica della scelta religiosa:una forma storica di essere Chiesa

di Teresa Bartolomei   La cultura della mediazione come pratica della scelta religiosa: una forma storica di essere Chiesa Il Concilio, un’eredità incompiuta   è legge storiografica nota sin dalla notte dei tempi che i protagonisti non sono i migliori storici di se stessi: è consigliabile lasciare ad altri il compito di ricostruire in percorso il cammino comp [...]

La Fuci e le riforme - di Giorgio Armillei

Abbiamo deciso di pubblicare nel Landino una scelta di testi sulle riforme delle istituzioni politiche che sono stati prodotti da alcuni di noi, e da alcuni compagni di strada, all’epoca del nostro passaggio in Fuci alla fine degli anni Ottanta. La FUCI e le riforme di Giorgio Armillei Non torniamo su questi testi con intento nostalgico, né per consentirci un “noi lo si era detto [...]

Come e perché abbiamo tentato di conciliare tre principi fin lì inconciliabili - S.Ceccanti

Come e perché abbiamo tentato di conciliare tre principi fin lì inconciliabili di Stefano Ceccanti La premessa del rinnovamento della cultura politica a cui abbiamo cercato di contribuire a partire dagli anni ’80 non era in origine relativa ai temi istituzionali, ma ad un preciso posizionamento cultural-politico. Si trattava di mettere insieme tre elementi: 1- essere cattolici conci [...]

Nove Tesi per l'alternanza - Pietro Scoppola Appunti Dicembre 1988

APPUNTI DICEMBRE 1988 N.9 Appunti di cultura e di politica ------------------------------------- Pietro Scoppola Nove tesi per l'alternanza Vi è un forte contrasto fra il vivace tono di movimento che caratterizza il quadro internazionale e il grigiore che domina invece la scena della politica italiana. Mentre sul piano mondiale si aprono speranze nuove, anche se non ancora [...]

Verso una stagione della democrazia italiana-FUCI Bari. Formica

Tavola Rotonda Verso una nuova stagione della democrazia italiana di Rino Formica Io non seguirò Massimo D'Alema sul terreno da lui scelto, che è quello del ricorso alla propaganda, in qualche caso all'invettiva, per giustificare un ritardo storico. Non so se noi nel nostro riformismo siamo "deboli" o “forti", ma so che il riformismo nella sinistra italiana, in un pe [...]

Una ragionevole speranza per cambiare la politica-FUCI Bari- Martinazzoli

Tavola Rotonda Una ragionevole speranza per cambiare la politica di Mino Martinazzoli Ho quasi la sensazione di parlare dall'oltretomba, perché pare di capire che la convenzione implicita della congettura dell'alternanza sia che la Democrazia Cristiana di questa alternanza sarà solo l'oggetto. Le cose, per la verità, non stanno così. Io peraltro non sono la Democrazi [...]

Alternanza come condizione per un governo autorevole- FUCI Bari- Pasquino

Tavola Rotonda L’alternanza come condizione per un governo autorevole di Gianfranco Pasquino C'è un accordo di fondo tra la mia riflessione e quella della Fuci, un accordo che si sostanzia in una serie di espressioni, ma soprattutto in una prospettiva che non solo condivido, ma in qualche misura ho anche forse contri buito a elaborare. Ciò nonostante, pa [...]