BAGNASCO. CECCANTI: OK LIBERTA' RELIGIOSA E RISPETTO COSTITUZIONE

BAGNASCO. CECCANTI: OK LIBERTA' RELIGIOSA E RISPETTO COSTITUZIONE (DIRE) Roma, 24 gen. - "La prolusione del cardinal Bagnasco contiene due spunti particolarmente interessanti. Il primo e' relativo alla liberta' religiosa che deve essere perseguita con forza nei rapporti bilaterali e multilaterali e che, nonostante alcune strumentalizzazioni populiste e xenofobe in Italia e in Europa 'non si risolve minacciando ritorsioni o attenuando, in Italia e in occidente, le garanzie dei cittadini provenienti dagli stati che non assicurano parita' di trattamento. Anziche' procedere con mezzo passo in avanti, se ne farebbe uno indietro'. Per questo e' urgente, ancor piu' dopo tali autorevoli affermazioni, che il Senato sblocchi le intese con le confessioni religiose che giacciono da mesi in commissione Affari Costituzionali". Lo dice il senatore del Pd Stefano Ceccanti. "Il secondo- aggiunge- si riferisce al ribadito dovere di assicurare da parte di chi ricopre un mandato politico misura e sobrieta', disciplina e onore. E' evidente che il governo della Repubblica risponde al Parlamento e non vi puo' essere nessun rapporto fiduciario con nessun altra istanza sociale, ma il richiamo alla fedelta' alla Costituzione appare tutt'altro che rituale e astratto".

Condividi Post

Commenti (0)

Lascia un commento